L’uomo del ponte


cemento!

Chi è il signore della foto? Se siete calabresi lo saprete senz’altro, il resto dell’Italia invece conosce molto poco questo non più così giovane (46 anni) presidente di regione, al secolo Giuseppe Scopelliti. Di formazione neofascista, ora Pdl, vanta un numero sufficiente di vicende giudiziarie da garantirgli ottima stampa e ampio sostegno popolare, almeno dalle sue parti. Ma non è di questo che vogliamo parlare quanto piuttosto della passione sfegatata che Scopelliti dimostra per il ponte sullo Stretto, un argomento che noi italiani non calabresi credevamo morto e sepolto, ma che invece lui ritiene non solo vivo ma addirittura vitale e strategico per l’economia meridionale e nazionale. In effetti scartabellando un po’  in rete si scopre che in agosto (quando tutti sono distratti dalla ferie) il presidente Anas Piero Ciucci (appassionatissimo anche lui al ponte) è stato accusato da un gruppo di parlamentari di aver addirittura alterato i bilanci Anas pur di favorire imprese come Impregilo, Condotte e Cooperativa muratori e cementisti di Ravenna, che il famoso ponte avrebbero dovuto costruire. Poco importa che da mesi se non da anni studi accurati vadano dimostrando l’assurdità economica e la pericolosità ambientale dell’opera. Il partito del cemento, che in Italia e in particolare in Calabria e Sicilia vanta grandissimi sostenitori, non si ferma e reclama appalti. Anche se il governo Monti ha definanziato l’opera, non si sa mai, spes ultima dea dicevano gli antichi, la speranza di cementificare ancora questo povero Paese non muore mai.

Annunci

1 commento su “L’uomo del ponte”

  1. Fin quando l’hanno nominato “miglior sindaco d’Italia” (non si è mai capito perchè) compariva su tutti i telegiornali…ora che è sotto varie inchieste nessuno lo nomina pur essndo un presidente di regione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...