Gas di schifo, pardon, di scisto


ma che bella schifezza...

Secondo Wikipedia lo scisto bituminoso (oil shale) è una roccia sedimentaria facile a sfaldarsi, talmente ricca di bitume e altre sostanze organiche fossili, che la si può anche usare direttamente come combustibile. Siccome le fonti fossili tradizionali tendono inevitabilmente a inaridirsi e/o a divenire sempre più difficili e pericolose da raggiungere, ecco che da diversi anni l’industria estrattiva d’oltreoceano ha rivolto la propria attenzione a surrogati quali gli scisti e le sabbie bituminose (Canada) per estrarne petrolio, o i depositi di gas naturale incorporati nello scisto (shale gas dicono gli americani). Sono forme particolarmente sporche di procurarsi l’energia, anche se i sistemi più tradizionali non sono poi così puliti (qualcuno ricorda il golfo del Messico?). Per esempio l’estrazione di gas dagli scisti necessita l’iniezione nel sottosuolo di grandi quantità di acqua mista a sostanze chimiche ad alta pressione (tecnica della frantumazione idraulica, che i soliti americani chiamano fracking) ed è oggetto di forti contestazioni per le ripercussioni ambientali (inquinamento delle falde acquifere, liberazione incontrollata di metano in atmosfera), tanto che per esempio il Quebec ha recentemente sospeso le attività estrattive in attesa di approfondimenti scientifici mentre ieri l’assemblea nazionale ha votato il divieto di questa tecnica estrattiva nel sottosuolo francese. L’impressione in effetti è che stiamo raschiando il fondo del barile e che fondo sia particolarmente schifoso. Meglio il vento e il sole, no?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...