Austria: costituzionalmente antinucleare


Austria felix

A 25 anni dal disastro di Chernobyl, un piccolo quiz. C’è un paese vicino all’Italia che ha 58 centrali nucleari, e che ce ne vuole vendere altre quattro, e ce n’è un altro che invece le centrali non solo non le ha, ma ha scritto nella propria carta costituzionale che sul suo territorio non si possono proprio fare. Risposte? La prima è facile: è la Francia, lo sanno tutti che i nostri cugini fanno l’80% della loro elettricità col nucleare (e il resto con l’idroelettrico). Proprio il mese scorso le autorità svizzere del cantone di Basilea hanno chiesto a gran voce che i francesi spengano almeno la più vecchia, quella di Fessenheim, oggetto di frequenti incidenti. Le proteste di domenica scorsa sul ponte del Reno (100mila persone) hanno ribadito il concetto. L’altra risposta l’avete già capita dal titolo, è l’Austria, che dal 1999 ha messo nero su bianco nella costituzione che nel suo territorio può girare solo il nucleare sanitario o di ricerca, mentre quello sia militare che ad uso energetico è vietato, così come è vietato il trasporto e la custodia di scorie radioattive. Per dire tutta la verità una centrale atomica l’Austria ce l’ha e si trova a Zwetendorf, poco a nord di Vienna, ma non è mai stata attivata, grazie a un referendum popolare tenutosi nel 1978, ed ora è sede di un grosso impianto fotovoltaico. Viste le manovre del radioSilvio Berluskattivo non è che l’opposizione ambientalista potrebbe considerare anche da noi un simile modifica alla Carta fondamentale? Possibile che dobbiamo sempre copiare solo da chi fa peggio?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...