Il gigante eolico che si vede dallo spazio


...e in cima ce n'è un'altra...

Non è un’immagine molto attraente, come tutte quelle ottenute col telerilevamento radar, però dimostra che la nuova gigantesca centrale eolica inglese aperta nel mare del Nord di fronte all’estuario del Tamigi si riesce persino a vedere dallo spazio (sono quei piccoli puntini tutti in fila sopra il nome). La Thanet offshore wind farm, come si chiama ufficialmente, è l’impianto marino più grande del mondo, quando sarà finita avrà cento turbine e 300 megawatt di potenza di picco. E’ stata inaugurata il 23 settembre scorso e secondo il Guardian è costata la bellezza di 900 milioni di sterline! Il giornale, attentissimo alle questioni ambientali ed energetiche, dichiara con disappunto che solo il 20% di questa enorme cifra è andata a beneficio del Pil inglese, la centrale infatti monta turbine Vestas costruite all’estero, dopo la recente chiusura della fabbrica sull’isola di Wight. Notare che nell’immagine, tratta dal sito dell’Agenzia spaziale europea,  se ne vede un’altra, denominata Gunfleet Sands, al largo dell’Essex. L’anno prossimo dovrebbe vedere la luce un impianto ancora più grande, il cosiddetto London Array.

Grazie ad Andrea S. per la segnalazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...