Di nuovo maltempo e morti in Francia


...l'occhio del ciclone, a pochi passi da Saint-Tropez...

Con punte di 380 mm (litri per metro quadrato) di pioggia in meno di un giorno la città di Draguignan e altri centri nell’entroterra della Costa Azzurra sono finiti sott’acqua, le vittime accertate finora sono quindici venticinque e i danni molto gravi. Definito del tutto insolito per la stagione, il nubifragio, alimentato dal gran calore presente sul Mediterraneo, ha colpito di notte generando molto spavento nella popolazione, il blocco della circolazione ferroviaria ed estese interruzioni di corrente. In Francia quest’anno è il secondo grave episodio di allagamento improvviso con vittime, dopo quello capitato sulla costa atlantica lo scorso febbraio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...