Aria sporca, ghiaccio sporco


Una bella coincidenza...

In questi giorni invernali l’inquinamento della Val Padana si fa sentire particolarmente. I dati raccolti dalle varie agenzie regionali per l’ambiente, e non solo, parlano di livelli altissimi di polveri sottili, abbiamo letto della chiusura al traffico di Milano (solo domenica 31 gennaio e solo fino alle 18…), coincisa peraltro con una bella nevicata (foto), che ha spazzato via molto sporco dall’aria, trascinandolo al suolo insieme ai fiocchi gelati. Non tutti sono coscienti del fatto che l’inquinamento dell’aria prima o poi da qualche parte si deposita, certo nei nostri polmoni quando respiriamo, ma anche sulle vette dei monti più alti, nelle località più remote. Ad esempio sull’Himalaya, dove secondo studi recenti fatti dal nostro Cnr di Bologna la deposizione di particolato inquinante sui ghiacciai (black carbon ovvero fuliggine) ne starebbe accelerando lo scioglimento addirittura del 24%. Effetti simili sono stati riscontrati anche sulle Alpi, che conservano nei ghiacciai la storia di tutto l’inquinamento presente e passato e che sciogliendosi lo restituiscono nell’acqua da bere. Nulla si crea e nulla si distrugge, specie le schifezze…

Annunci

Un pensiero su “Aria sporca, ghiaccio sporco”

  1. Infatti, queste informazioni di base vengono taciute dalla tivù, che dà spazio solo a “scienziati” scettici che confermano la tendenza a fregarsene di tutto finchè non si viene colpiti personalmente.
    Bonelli, presidente dei Verdi, sta facendo lo sciopero della fame proprio contro la censura delle tivù.
    Sosteniamolo
    Paolo Galletti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...