Annullata la mezza tassa sul carbonio di Sarkozy


Caro Silvio, 'sti giudici quanto rompono...

La corte costituzionale francese ha annullato ieri la normativa per la tassazione delle emissioni atmosferiche di anidride carbonica voluta dal presidente Sarkozy, sulla base della sua inefficacia e iniquità. La legge avrebbe dovuto prendere avvio dal primo gennaio prossimo ma secondo la sentenza della corte si sarebbe risolta solo in un aggravio sulle famiglie (in particolare sui consumi di combustibili e carburanti), dato che il 93% delle imprese più inquinanti (dal trasporto aereo ai cementifici) sarebbero state esonerate. Ne scrive con dovizia di particolari il quotidiano parigino Le Monde, che riporta anche il sollievo dell’opposizione socialista (che aveva presentato il ricorso alla corte) e reazioni diverse nell’arcipelago verde.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...