Il nucleare emette 25 volte più CO2 dell’eolico


Non c'è partita: 25 a 1!

Se comprate l’ultimo numero di Le Scienze, quello di dicembre 2009, ci trovate la versione italiana di un bellissimo articolo a cura di Mark Jacobson e Mark Delucchi nel quale si sostiene che non solo tutta l’energia degli Stati Uniti ma dell’intero globo potrebbe essere ottenuta da fonti rinnovabili nel giro di una ventina d’anni se solo volessimo. Non si tratta di un’affermazione teorica, i due ricercatori sono in grado di dimostrarlo concretamente sulla base della propria vastissima produzione scientifica, e offrono un piano di ristrutturazione del sistema energetico che potrebbe liberarci dalle emissioni di carbonio entro il 2030 se solo venisse adeguatamente spinto politicamente e finanziariamente. Dopo aver chiarito che in fondo l’enorme quantità di energia consumata dagli esseri umani è comunque una frazione risibile di quella proveniente dal sole (e raggiungibile, cioè senza riferimento a impossibili sistemi di cattura oceanica o spaziale) i due, con abbondanza di grafici e spiegazioni ci danno i numeri necessari: costruire ed installare alcuni milioni di grandi turbine eoliche, di centrali solari di vario tipo e completare il tutto con un po’ di energia dall’acqua (idroelettrico ma anche geotermico, onde e maree). L’energia elettrica così prodotta tra le altre cose servirebbe anche a rendere puliti ed efficienti anche i trasporti, tramite la loro completa elettrificazione. By the way gli autori ci raccontano che, lungi dall’essere “pulito” come vorrebbero convincerci i nostri Scajola e compagnia, il radioattivo nucleare è anche molto emissivo, nel senso che tra la costruzione della centrale, la produzione del combustibile, lo smaltimento dei residui e il “decommissioning” delle centrali, questa fonte energetica “fa” venticinque volte la CO2 dell’eolico, watt per watt. Altro che balle…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...