Germania, la prima centrale eolica marina


Si chiama Alpha Ventus, è nel mare del Nord, e da qualche giorno ha cominciato a produrre corrente elettrica con le prime tre delle sue dodici mega turbine eoliche da 5 megawatt ciascuna. Le altre unità produttive di Alpha Ventus dovrebbero accendersi entro l’anno, maltempo permettendo. Si tratta di un progetto molto costoso (250 milioni di euro) ma anche molto importante, perché è il banco di prova per l’ulteriore sviluppo dell’eolico tedesco, un gigante mondiale del settore, secondo solo agli Stati Uniti, basato però finora solo sull’eolico di terra.  La Germania ha in programma di attivare altre 2000 turbine eoliche marine entro il 2020 per raggiungere i propri obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...